Posts in CORSIVO | column

Sotto la pancia dello “Elefante Bianco” ho trovato l’astrattismo “anicònico” dell’architettura generalista

La “Elephant Tower” di Bangkok si nasconde dietro il dito dello “iconically correct”

I 500 anni dei “concept architects”, eredi spuri di un Leonardo ancora vivo ma sconosciuto in Asia

Ad Hanoi una mostra celebra la vacuità concettuale del “concetto”

Le “muratrici” di Hanoi alla mattina si alzano prima delle “architettirci” di Milano e non solo per motivi di fuso orario

Le “brickies” fanno dell'Asia - non solo a parole - il vero continente “politically correct”

La voce della “Little Free Library” dice: “Take a Book – Return a Book”

Ad Hanoi la più piccola biblioteca del mondo aiuta a mantenere le menti libere dal “conformismo portatile”

Dietro il Red River Dyke si nasconde l’altra faccia di Hanoi

Il policromo Ceramic Mosaic Mural di Hanoi segna l'orizzonte oltre il quale finisce la terra

“Guardare attraverso” – ma non nel vuoto

Un punto di vista alternativo all'immagine simbolo della 15ma Biennale di Venezia

Quando la ‘archi-star’ prima di diventare ‘global’ e’ ‘local’

Zaha Hadid, l’anima internazionale e cosmopolita della sua città - Londra

BREAKING NEWS: L’Ape Regina dell’architettura se ne e’ andata

Zaha Hadid si e' spenta prematuramente lasciando un vuoto grande come un'architettura

L’esercito spegne le luci “rosse” di Kalijodo per farle diventare “green”

Lo storico “Den of Vice” di Jakarta sparisce in una notte e con esso i suoi 5000 abitanti